Giovedì 01 Ottobre 2020
News

Ultra Music Festival non rimborsa i biglietti?

I biglietti di quest'anno saranno validi per le prossime edizioni. Una scelta che sta facendo discutere

Nella notte tra lunedì 2 e 3 marzo l’annuncio ufficiale del rinvio di Ultra Music Festival al 2021 a causa del Coronavirus; una settimana dopo la mail spedita a tutti gli acquirenti dei biglietti per Ultra 2020. Con le modalità di rimborso? Niente affatto, si legge sui principali siti dei quotidiani della Florida: le mail hanno come oggetto Ultra Miami Rescheduled” e contengono questo messaggio: “tutti i biglietti acquistati rimangono validi per le edizioni 2021 o 2022. Si hanno 30 giorni per scegliere una delle due edizioni”. Seguono una serie di contenuti plus che saranno offerti insieme a questa opzione. La parola rimborso (refund) non appare da nessuna parte. Una posizione che sta scatenando polemiche e malumori tra chi si trova nella condizione di aver speso soldi per voli, hotel, e biglietto, senza ricevere alcun tipo di rimborso. Il piccolo “trucco” utilizzato dalla comunicazione di Ultra è quello di non usare mai il termine “cancellato” riferito al festival per il 2020, bensì “rimandato”.

Di sicuro non è un momento facile per nessuno, tantomeno per chi deve gestire produzioni che fatturano decine e decine di milioni, senza contare l’indotto; ma una scelta tra il rimborso e tenere validi i ticket per le prossime edizioni sarebbe stata la comunicazione più giusta, come il team di Tomorrowland Winter ha fatto subito e senza indugio. Senza dimenticare che negli Stati Uniti le class action dei consumatori sono all’ordine del giorno; se ne scatenasse una contro l’Ultra le conseguenze potrebbero essere incalcolabili.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Dal 1996 segue, racconta e divulga eventi dance e djset in ogni angolo del globo terracqueo: da Hong Kong a San Paolo, da Miami ad Ibiza, per lui non esistono consolle che abbiano segreti. Sempre teso a capire quale sia la magia che rende i deejays ed il clubbing la nuova frontiera del divertimento musicale, si dichiara in missione costante in nome e per conto della dance; dà forfeit soltanto se si materializzano altri notti magiche, quelle della Juventus.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.