Giovedì 22 Agosto 2019
News

Ultra Europe 2015: Svelati i primi nomi

Possiamo dire ufficialmente che è partito il countdown verso uno dei festival più attesi della prossima estate: Ultra Europe 2015. Anche quest’anno l’evento arriverà in Croazia, più precisamente a Spalato dal 10 al 12 luglio. La prima carrellata di ospiti annunciati ha svelato la presenza dei Chemical Brothers live oltre che di artisti del calibro di Afrojack, Carl Cox, David Guetta, Martin Garrix, Steve Angello e molti altri ancora.

Per capire le sorprese che ci attendono e come vivere al meglio questa esperienza abbiamo fatto una chiacchierata con i ragazzi del team Travel2Ultra Italia, Marco ed Andrea. Ecco cosa ci hanno raccontato:

Ciao ragazzi, benvenuti su Dj Mag Italia. Per prima cosa vorrei chiedervi che sensazioni vi ha lasciato la scorsa edizione di Ultra Europe, una produzione di enorme prestigio che dopo diversi anni ha trovato la sua casa in Croazia.
Ciao Matteo e grazie mille a te e ai lettori di DJ Mag Italia per l’attenzione che ci dedicate. Ultra Europe 2014 è stato molte cose, un’esperienza travolgente in cui gli artisti, la natura e l’organizzazione creano un mix irripetibile. Scavando tra tutti i ricordi però posso dirti che la sensazione all’ingresso nello stadio è stata forse la più forte e differente da ogni altro festival a cui abbiamo mai partecipato in giro per il mondo. Ultra Miami è il più famoso festival al mondo e tra i suoi punti di forza ha indubbiamente la location, essendo circondato da mare e grattacieli moderni che svettano nel cuore di Miami, ma devo dirti che Ultra Europe è altrettanto unica come esperienza: l’impatto visivo dello stadio intero illuminato da ledwall e fuochi d’artificio in aggiunta a migliaia di bandiere che sventolano tra le mani di ragazzi e ragazze sorridenti e provenienti da tutto il mondo creano un mix mozzafiato.

Un’esperienza come questa offre la possibilità di ascoltare molti dei migliori artisti internazionali oltre che conoscere nuovi amici provenienti da tutto il mondo. Quante persone mediamente arrivano in Croazia per un evento di questa portata?
Ultra Europe insegna a tutti una cosa importante: tutto ciò che avviene in Europa automaticamente ha significato per il mondo intero. 60 mila persone al giorno da 5 continenti sono un bel gruppo di amici con cui festeggiare e questo melting pot non lo troverai in nessun’altra edizione di Ultra worldwide. Quest’anno le presenze aumenteranno rispetto gli anni passati. Ne siamo sicuri, sarà un edizione senza precedenti!

Una delle caratteristiche più apprezzate di Ultra Europe è la capacità di accontentare i fan dei grandi nomi della scena EDM ma anche gli appassionati delle sonorità techno/tech-house. Voi da che parte state?
Hai visto Matteo la line up di Ultra Miami appena uscita? Ecco, lì c’è tutta la risposta a questa domanda. Il futuro dei grandi festival non è più solo quello dell’EDM e Ultra è pronta più che mai a dare spazio a tutti, qui si celebra la musica, non solo un certo modo di farla. Lo scorso anno potevi quasi in contemporanea scegliere tra alcuni mostri sacri dell’EDM internazionale sul mainstage come David Guetta, Hardwell, Tiesto, Armin Van Buuren e moltissimi altri, o spostarti sulla Worldwide arena per gustare il live di Paul Kalkbrenner, il set dei Disclosure o le sonorità più techno di Carl Cox e Carola… diciamo che è veramente difficile uscire “insoddisfatti” dalla proposta musicale.

“Il futuro dei grandi festival non è più solo quello dell’EDM e Ultra è pronta più che mai a dare spazio a tutti, qui si celebra la musica, non solo un certo modo di farla.”

Chi vuole raggiungere l’evento dall’Italia e godersi il festival nella sua interezza che tipo di soluzioni può adottare?
Qui la risposta è facile: www.travel2ultra.it è la community italiana del festival, piattaforma ufficiale che non solo offre assistenza, contratti, staff e comunicazione in italiano, non soltanto permette a tutti di acquistare senza dover usare per forza la carta di credito, ma soprattutto offre un’esperienza al quadrato. C’è un movimento italiano pronto a sbarcare a Spalato sotto le nostre insegne. Proponiamo diversi pacchetti comprensivi di ticket festival, alloggio con trasporto da tutto il nord, centro e sud Italia ad un prezzo accessibile, nochè un’assistenza italiana in loco. Si può scegliere in base alle proprie esigenze tra camping, appartamenti e hotel, vivendo l’esperienza Ultra Europe con gente proveniente da tutto il globo.

Perché la scelta della produzione di Ultra in Europa è ricaduta proprio sulla Croazia?
La Croazia da ormai qualche anno è la destinazione festival per eccellenza. Mare, città splendide, prezzi accessibili e vicinanza ne hanno fatto una scelta ideale soprattutto per il pubblico italiano. Qui c’è un mix perfetto e non c’è giovane che potrà dire di aver vissuto a pieno le sue estati più belle senza essere passato almeno una volta di qui. Provare per credere!

L’appuntamento dunque è fissato per il 10 luglio a Spalato, l’attesa per Ultra Europe 2015 è appena iniziata!

Tutte le info su: www.travel2ultra.it

Articolo PrecedenteArticolo Successivo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.