Lunedì 14 Ottobre 2019
News

UMF Miami svela la fase II della line up, deadmau5 c’è

A un mese esatto dall’inizio del festival che, più di ogni altro, aiuta a comprendere quali saranno i trend musicali vincenti dell’anno, Ultra Music Festival ha divulgato la tanto attesa Phase II della line up. Come da tradizione questo è il momento in cui la cena – di cui già conosciamo il menù grazie alla fase I – viene arricchita con prelibati contorni che, sebbene non ne stravolgano l’essenza, sicuramente aggiungono quelle raffinatezze culinarie capaci di elevarla da “buona” a “ottima”.  Accanto a nomi prestigiosi come Dash Berlin, Crystal Castles, Richie Hawtin e Steve Angello – solo per citarne alcuni – spicca il refrattario deadmau5 che, contro ogni aspettativa, sarà ospite di Armin van Buuren sullo stage targato A State Of Trance. 

Questo è anche il momento in cui sono definiti gli slot su tutti e sette (!) gli stage. L’attenzione maggiore è sicuramente focalizzata sul Main Stage e, in particolare, sugli artisti a cui è affidata la chiusura delle tre serate: il posizionamento dei nomi, infatti, è un’efficacie cartina di tornasole per comprendere chi, agli occhi della direzione artistica, si meriti o meno un posto d’onore all’ombra dell’onnipresente e gigantesca “U”. Quest’anno, in ordine di apparizione, gli ultimi tre slot di ogni serata vanno rispettivamente ad Armin van Buuren, Dj Snake e Martin Garrix per il venerdì; Afrojack, Avicii e Hardwell per il sabato; Davide Guetta, Zedd e Pendulum/Knife Party per la domenica. UMF Miami: spettacolo assicurato!

miami-billing-phase2-update-2

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Michele Anesi
Amo la musica elettronica, il music marketing e scoprire nuovi talenti. Preferisco la sostanza all'apparenza.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.