Domenica 09 Agosto 2020
News

United We Stream, la Club Commission di Berlino scende in campo

L’associazione berlinese lancia una piattaforma web con annessa raccolta fondi, con dirette e tanti altri contenuti

Parte alle ore 19 di oggi con la prima diretta streaming United We Stream, la piattaforma web creata dalla Club Commission di Berlino, associazione che raduna gli addetti ai lavori della nightlife cittadina e che interloquisce e interagisce sistematicamente con le autorità locali. In console – in collaborazione con il Watergate – Claptone, Jamiie, Mathew Jonson featuring Xx Isis xX, Monika Kruse e Yulia Niko. United We Stream non si limiterà alle dirette e ai dj set, ma vuole proporre anche dibattiti, talk e proiezioni di film e documentari, ma soprattutto United We Stream si pone l’obbiettivo della raccolta fondi, con i virtual club ticket, i cui proventi saranno poi distribuiti tra gli associati. Con l’emergenza Coronavirus nella sola Berlino sono a rischio migliaia e migliaia di posti di lavoro, per tacere di tutti i dj e professioni correlate, che mai come in questo periodo si trovano in regime di precarietà assoluta.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Dal 1996 segue, racconta e divulga eventi dance e djset in ogni angolo del globo terracqueo: da Hong Kong a San Paolo, da Miami ad Ibiza, per lui non esistono consolle che abbiano segreti. Sempre teso a capire quale sia la magia che rende i deejays ed il clubbing la nuova frontiera del divertimento musicale, si dichiara in missione costante in nome e per conto della dance; dà forfeit soltanto se si materializzano altri notti magiche, quelle della Juventus.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.