Sabato 19 Ottobre 2019
Festival

Untold, quando la Transilvania balla

Armin Van Buuren (con un set di 8 oe), Martin Garrix, Black Coffee, Solomun, Robbie Williams, Morcheeba e molti altri. In Romania la quinta edizione di un festival dai numeri sempre più grandi

Poche settimane dopo Neversea, la Romania è pronta ad accogliere un nuovo festival dalle notevoli dimensioni: Untold, capace lo scorso anno di radunare 350mila persone,  in calendario da giovedì 1 a domenica 4 agosto a Cluj-Napoca, vera e propria capitale della Transilvania, terra che tutti associano a Dracula, negli anni diventata un importante polo universitario, industriale e culturale.

Ad Untold gli headliner sono Robbie Williams, 3 Are Legend (ovvero Dimitri Vegas & Like Mike insieme a Steve Aoki), Armin van Buuren e Martin Garrix; otto i palchi allestiti, con una line up in grado di accontentare davvero tutti, grazie alle presenze tra gli altri di David Guetta, Black Coffee, Solomun, Seth Troxler, Don Diablo e persino i Morcheeba, band britannica dalla gloriosa storia, che negli anni Novanta è stata capace di dare il suo più che valido contributo alla scena trip hop.

 

Untold, più che un festival, è una maratona: si va avanti quasi sempre sino alle 8 di mattina, con Armin van Buuren che si prepara al suo set più lungo di sempre, 8 ore, dalla mezzanotte di venerdì 2 alle 8 di mattina sabato 3 agosto. Un vero e proprio tour de force, non il primo del dj olandese al festival rumeno; per questo motivo è lui il prescelto per l’anthem ufficiale di Untold 2019, con il brano ‘Something Real’, prodotto insieme a Avian Grays con il featuring di Jordan Shaw e uscito su Armada lo scorso giugno. Un brano sicuramente apprezzato anche da Kristian Nairn, l’Hodor della serie tv Game Of Thrones (Il Trono di Spade’), altra celebrity che non disdegna la carriera da dj e che suonerà ad Untold giovedì notte.

Untold Festival è in programma dall’1 al 4 agosto nel parco di Cluj-Napoca, in Transilvania.

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Dal 1996 segue, racconta e divulga eventi dance e djset in ogni angolo del globo terracqueo: da Hong Kong a San Paolo, da Miami ad Ibiza, per lui non esistono consolle che abbiano segreti. Sempre teso a capire quale sia la magia che rende i deejays ed il clubbing la nuova frontiera del divertimento musicale, si dichiara in missione costante in nome e per conto della dance; dà forfeit soltanto se si materializzano altri notti magiche, quelle della Juventus.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.