Martedì 01 Dicembre 2020
News

È uscito ‘Tim’, l’attesissimo album postumo di Avicii

La musica a cui Tim Bergling stava lavorando è finalmente disponibile per tutti

È arrivato il grande giorno. L’ultimo atto di Tim Bergling è ora disponibile ovunque. Si chiama ‘Tim’, è il suo nuovo album, e consiste in una raccolta postuma della musica a cui il compianto dj producer svedese stava lavorando al momento della scomparsa. Alcune erano “finite all’80%”, altre praticamente chiuse, in ogni caso è stato il suo fedele team a finire i pezzi tenendo conto della visione originale e del gusto dell’artista. Il dietro le quinte di tutti i brani è sul Youtube. I proventi di ‘Tim’ saranno devoluti alla Tim Bergling Foundation, la fondazione istituita dai suoi genitori per sensibilizzare sul tema della prevenzione suicidi. Ne avevamo parlato. 

È stato possibile pre-ascoltare l’album in diverse città del mondo (purtroppo neanche una italiana) grazie ad una innovativa tecnologia che permetteva di ascoltare i brani in uno speciale cubo in cui era possibile – appoggiando la mano su un pannello luminoso – riprodurre i brani in contemporanea con un altro fan nel resto del mondo. Le città erano Stoccolma, Londra, New York, San Paolo, Sydney e Tokyo. Di seguito l’album.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
25 anni. Romano. Letteralmente cresciuto nel club. Ama inseguire la musica in giro per l'Europa ed avere a che fare con le menti più curiose del settore. Penna di DJ Mag dal 2013, redattore e social media strategist di m2o dal 2019.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.