Giovedì 17 Ottobre 2019
Audio

Waxlife remix “Midnight Radio” degli M+A

Cosa succede quando una delle band italiane più promettenti nel panorama internazionale vine remixata da un produttore che sembra accendere il computer proprio per fare “quel” sound? Io ho avuto la mia risposta ieri, quando Waxlife ha mandato il link a questo suo nuovo remix in chat a un po’ di amici, scrivendo “scusate se mi auto-promuovo, ma sono talmente contento di questo remix che lo voglio fare ascoltare al mondo”. E’ domenica pomeriggio, sono nel mio studio a mettere mano a un mio pezzo e non dovrei distrarmi con altra musica; durante una pausa non resisto e clicco. Il remix è bellissimo, potrebbe essere la versione originale. E’ stato presentato sabato sera in anteprima a Babylon, su Rai Radio 2, ed è in free download.

Waxlife ha la grande capacità di rispettare i brani a cui mette mano, non tanto nella struttura o nei suoni, ma nell’attitudine, nell’intenzione, nel mood che li caratterizza. E nel caso degli M+A, di questa “Midnight Radio”, è evidente. Loro sono una band atipica, con un approccio internazionale alla propria musica, un album (cantato in inglese) molto apprezzato all’estero (hanno suonato a Glastonbury la scorsa estate!) e un futuro davvero promettente all’orizzonte. Li ho visti di recente dal vivo, hanno una grande energia anche se il loro è un live che va rifinito e perfezionato – nonostante siano già in grado di infiammare il pubblico -.

Waxlife è un dj e produttore varesino, traccia dopo traccia il suo stile prende personalità e identità forti, è uno da tenere d’occhio, insomma. Le aspettative su di lui sono alte, ha una grande sensibilità sulla produzione e una notevole visione d’insieme quando lavora in studio. La sua collaborazione con M+A va avanti già da qualche mese e potrebbe protrarsi in futuro (spoiler?); ha aperto il loro concerto a Milano, di cui dicevo sopra, con un eccellente dj set con inserti live di batteria e campioni. Ha il vezzo di suonare sempre con un orecchino piumato stile Bob Sixkiller di Renegade (il telefilm anni ’90 con Lorenzo Lamas) ma pare l’abbia perso di recente.
Insomma, è lunedì e vi sto dando il link a un pezzo che vi dovete tenere in playlist tutta la settimana; inoltre vi sto consigliando due artisti che vale la pena seguire. Che volete di più? Buona settimana!

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Albi Scotti
Giornalista di DJ Mag Italia e responsabile dei contenuti web della rivista. DJ. Speaker e autore radiofonico.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.