Giovedì 19 Settembre 2019
Festival

WiSH Outdoor: la perla nascosta dell’EDM olandese

Tra pochi giorni al via l’ottava edizione di WiSH Outdoor.

Dal 4 al 6 luglio Beek en Donk sarà la capitale della musica elettronica.

Noto per i suoi maestosi palchi, per le scenografie suggestive, per le atmosfere rilassanti e per i servizi “first class”, in questi anni il WiSH è cresciuto rapidamente fino a diventare uno dei più famosi festival dei Paesi Bassi. Sander Van Doorn, Headhunterz, Lil Jon, Chuckie, D -Block & S-te-fan, R3hab e Blasterjaxx sono solo alcuni degli oltre 200 artisti che si alterneranno alla consolle del WiSH Outdoor.

Si parte venerdì con un warm up che farà da preludio al weekend festivaliero. In consolle la superstar americana Lil Jon e gli eroi olandesi R3hab, MAKJ e Firebeatz, mentre al re dell’hardstyle, Headhunterz, spetterà il compito di chiudere le danze della prima serata. Sabato 5 luglio, come detto, si alterneranno nelle nove diverse aree del festival oltre 200 artisti, da Chuckie a Sander Van Doorn, da Dyro a Blasterjaxx, New World e tanti altri. Se da un alto la line up del famigerato Devoted ha riscosso grande entusiasmo tra i fan dell’EDM, gli appassionati dell’hardstyle avranno solo l’imbarazzo della scelta grazie a The Magic Show Stage dove potranno ascoltare Brennan Heart, B-Front, D-Block & S-te-Fan, Black Code, Hard Driver e tanti altri. Se The Magic Show Stage avrà l’hardstyle come protagonista assoluto, al WiSHkunde, la techno la farà da padrone con nomi come Egbert, ROD e Darko Esser. Last, but not least, WiSH Outdoor e Duikboot presentano un nuovo palco deep house. Dopo la lunga notte di sabato la festa continua con gli headliners The Opposites and The Memphis Maniacs che domenica 6 luglio saliranno sul palco principale del WiSH.

Ma non è tutto! La Delicious Dutch/Delivery Room, ospita una line up di primo piano con artisti come The Jillionaire (Major Lazer), Bassjackers, Jordy Dazz, Jay Hardway, D-Wanye, Dyna, Vato Gonzalez & MC Tjen, solo per citarne alcuni. Inoltre, chi desidera vivere appieno il clima festivaliero, non può farsi scappare l’opportunità di partecipare a CAMP WOW per gustare un cocktail freddo nella Caribbean Lounge, rilassarsi nelle vasche idromassaggio, partecipare a una delle tante attività o, perché no (?), soggiornare in una tenda ready-made (festitent.eu).

Chi adora i festival, ma non vuole rinunciare al comfort di un hotel, WiSH Outdoor ha siglato delle convenzioni con alcuni hotel di Eindhoven, situati nel sud del Paese e a soli venti minuti di auto dal WiSH (che può tra l’altro essere raggiunto anche con i mezzi pubblici). Per maggiori informazioni su WiSH 2014 potete visitare il sito WiSHoutdoor.com.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.