Sabato 20 Luglio 2019
News

16 motivi per cui ricorderemo Coachella 2016

 

E’ da poche ore andata in archivio l’edizione 2016 del Coachella Valley Music and Arts Festival che a fine aprile domina la scena non solo musicale.

Tutti i riflettori sono puntati sul Empire Polo Club di Indio, in California, vicino a Palm Springs. Gli artisti lo sanno e fanno di tutto per apparire i più fighi possibile. La musica dance-elettronica domina il Festival in modo sempre più massiccio con Calvin Harris a guidare – da premiere headliner – la foltissima schiera di deejay e produttori. Ecco 16 motivi per cui ricorderemo l’edizione 2016, che non è stata memorabile ma pur sempre ricca di spunti interessanti.

 

  1. Calvin Harris, che stato il primo deejay a chiudere il main stage;
  2. ZHU, migliore in campo;
  3. La Reunion degli LCD Soundsystem di James Murphy;
  4. I super debutti dei Bob Moses e dei Rüfus du Sol;
  5. I The Chainsmokers, idoli locali;
  6. Lo stage di Tchami (video);
  7. Gallant;
  8. Kanye West sul palco con Jack Ü;
  9. Diplo da solo, Diplo con Skrillex, Diplo con i Major Lazer;
  10. Kesha sul palco con Zedd;
  11. La Yuma Tent e Nina Kraviz e non solo per meriti professionali…
  12. HYBRID, il live di Dubfire;
  13. La nuova stage-production di RL Grime;
  14. Flume;
  15. Ice Cube che riunisce gli N.W.A.;
  16. I tributi a Prince: non solo per le palme intorno al Polo Club di Indio che sono state illuminate di viola ma è soprattutto per i tributi di LCD Soundsystem, Joey Bada$$, Ellie Goulding, Mavis Staples, Disclosure e Jack Ü che – purtroppo – questo Coachella rimarrò nella storia.

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Ale Lippi
Scrivo e parlo di Electronic Dance Music per Dj Mag Italia e Radio Deejay (Albertino Everyday, Deejay Parade, Dance Revolution, Discoball). Mi occupo di club culture a 360°, dal costume alla ricerca musicale.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.