Domenica 29 Novembre 2020
News

ZHU ha rubato ‘Nightcrawler’ a Duke Dumont?

 

‘Nightcrawler’, il nuovo singolo firmato dal coreano ZHU, aveva già fatto alquanto discutere per aver inserito nel video ufficiale i nomi sbarrati di Marshmello, David Guetta, The Chainsmokers e tanti altri; un’immagine simbolica interpretabile come ‘vi faccio vedere io come si fa’. Ebbene, a quanto pare le polemiche intorno al brano non sono ancora finite, ma stavolta il fronte è differente. Duke Dumont, celebre produttore inglese e autore di numerose hit, ha pubblicamente denunciato su Twitter la paternità dell’opera di ZHU. ‘Nightcrawler’, come riporta l’immagine allegata da Duke Dumont, sarebbe infatti il titolo di una demo del britannico risalente a quasi un anno fa. L’oggetto del plagio sarebbe il ritornello cantato, a detta di Duke Dumont identico alla sua bozza. Un’accusa non da poco, che potrebbe comportare anche dispute legali di notevole spessore. Vi terremo sicuramente aggiornati.

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
25 anni. Romano. Letteralmente cresciuto nel club. Ama inseguire la musica in giro per l'Europa ed avere a che fare con le menti più curiose del settore. Penna di DJ Mag dal 2013, redattore e social media strategist di m2o dal 2019.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.