• DOMENICA 05 FEBBRAIO 2023
Tech

5 tool per creare voci per i tuoi dj set

Aggiungere vocal ai brani struemntali o eliminare una parte ‘a cappella’ da una song dando vita a una strumentale. Ci sono diverse strade da percorrere: vediamo quali

Eliminare una voce e rendere una canzone solo strumentale. Oppure, far magicamente scomparire tutto il sottofondo musicale e isolare una voce per poterla suonare a proprio piacimento su altri beat. Sino a una manciata di anni fa tutto questo non era possibile, a livello tecnico si poteva arrivare a risultati poco piacevoli a livello uditivo lavorando in modo estenuante sulle crontrofasi stereo (la voce è in gran parte registrata in mono) in studio di registrazione. Un lavoro infinito che spesso non portava a risultati soddisfacenti.

Poi è arrivato il digitale con i suoi plug-in e ora sgomita l’intelligenza artificiale con le sue machine learning e i suoi algoritmi. Risultato? Un fiorire di voci acappella vecchie e nuove online caricate illegalmente e un oceano di basi per chi vuole anche divertirsi col karaoke. Per qualcosa di più mirato, ricercato, preciso e che possa assecondare ogni gusto, abbiamo selezionato 5 tool per ricavare una strumentale oppure una voce con cui giocare durante i dj set.

 

Si parte subito con LALAL.AI, un servizio di rimozione vocale e di separazione delle fonti musicali di nuova generazione per un’estrazione veloce, facile e precisa delle tracce. Rimuovere le tracce facendone split vocali, strumentali, con batteria, basso, pianoforte, chitarra elettrica e acustica e sintetizzatore; e senza perdita di qualità è facilissimo. Basta andare online sul sito creato ad hoc e il gioco è fatto.

Cyberlink in uno screenshot tratto da Youtube

Per chi sta cercando una versione strumentale di una canzone da suonare a un dj set durante un matrimonio, a una festa di paese, in un momento corale, per poi aggiungerla alla propria libreria karaoke, ecco CyberLink AudioDirector. Anche questo software è moderno e sfrutta i dati a fondo. Come? Matchandoli tra di loro e lavorando in sottrazione, sino a rimuovere facilmente la parte vocale da una canzone e anche se non si ha esperienza con l’editing audio. Sono disponibili varie tecniche di rimozione: cancellazione vocale e di fase, configurazione dell’equalizzatore e apprendimento automatico.

 

Anche per la app Vocalremover è l’intelligenza artificiale il fulcro di tutto: separa in modo diretto le parti vocali da quelle strumentali. Un taglio netto: zac. Si otterranno due tracce: una strumentale ottima per cantarci sopra o sovrapporre vocal differenti e una versione acappella con cui potersi sbizzarrire tra mash-up e tanto altro (molti produttori usano vecchie voci in studio come guida per future top line). Se vuoi donare  alla causa, essendo free il software, puoi farlo.

 

A proposito di studi di registrazione, a livello professionale molti usano Music Rebalance RX di iZotope. Si tratta di un rivoluzionario strumento di separazione della sorgente che consente di spostare e isolare elementi del mix come voci, bassi e percussioni, il tutto da un singolo file mono o stereo. Isolare una voce da una canzone pop e reintrodurla in un ambiente completamente nuovo per un remix è davvero facile.

 

E se non abbiamo uno smartphone o un laptop disponibile? Ecco venirci in aiuto VirtualDJ, che da ormai due anni integra la possibilità di separare parti della traccia come voce, batteria e strumentazione in tempo reale mentre si sta lavorando con i propri player e nel bel mezzo di un dj set. Tutto in tempo reale e con un risultato davvero impensabile, di alta qualità. Anche questo software utilizza un nuovo sistema di intelligenza artificiale e lavora sull’isolamento dalle tracce.

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Riccardo Sada
Distratto o forse ammaliato dalla sua primogenita, attratto da tutto ciò che è trance e nu disco, electro e progressive house, lo trovate spesso in qualche studio di registrazione, a volte in qualche rave, raramente nei localoni o a qualche party sulle spiagge di Tel Aviv.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.