• VENERDì 01 MARZO 2024
Tech

10 Intelligenze Artificiali per produrre i tuoi brani musicali

Non solo MusicLM, appena presentata da Google e trasformare testo, fischiettii e ronzii in musica vera e propria. Anche altre intelligenze artificiali al servizio dei produttori musicali. Tra le tante, ecco secondo noi le migliori dieci

L’intelligenza artificiale ha invaso il mondo dei creativi e della creatività, anche di coloro che si occupano di produzione musicale. Google non è rimasto con le mani in mano e recentemente ha fornito prove concrete con la sua AI, MusicLM, un nuovo modello di intelligenza artificiale capace di generare musica anche solo da un semplice testo. Anche in fase beta, i risultati sono stati sbalorditivi. Il team di sviluppo del dipartimento di ricerca di Alphabet ha affermato che MusicLM ha superato ogni aspettativa “sia in termini di qualità audio che di vicinanza e correlazione alla descrizione del testo”.

Il processo di generazione musicale condizionato come attività conferma la “modellazione gerarchica da sequenza a sequenza” (…) a produrre in modo autonomo musica a 24bit a 48kHz o 44100Hz. Oltre a poter creare da zero musica in alta risoluzione direttamente da un testo, il machine learning da un attento training impara da canzoni canticchiate o fischiettate e attraverso melodie differenti. “Questi approcci possono essere combinati tra loro aprendo ogni sorta di possibilità creativa”, precisano dal blog di Alphabet.

Per dimostrare il potenziale di MusicLM, Google ha rilasciato una moltitudine di clip audio accompagnate dal testo utilizzato per crearle. Ma i generatori di musica basati sull’intelligenza artificiale sono infiniti, ormai, e possono anche utilizzare reti neurali e algoritmi di apprendimento automatico atte a valutare la musica esistente e produrre nuove composizioni. Ecco altri generatori di musica basati sull’AI. E qualche outsider.

 

AIVA
La capacità dell’intelligenza artificiale di creare musica per brani previ, jingle e spot pubblicitari, videogiochi, mini colonne sonore per film e per altri media oltre che sonorizzazioni ad hoc per qualsiasi attività audiovisiva.

Ecretta Music
Chiunque può creare clip musicali con Ecrett Music, che va auto training su flussi di migliaia di ore di musica. Sia i professionisti che i principianti troveranno il programma abbastanza intuitivo. Viene fornito con un generatore di brani royalty-free, quindi puoi produrre musica per qualsiasi videogame o clip video evitando licenze di sorta.

Soundraw
Consente di modificare una canzone con frasi generate dall’IA: si basa su una combinazione di intelligenza artificiale e di strumenti manuali, che, insieme, semplificano la creazione e l’arrangiamento di nuova musica.

Boomy
Consente agli utenti di produrre canzoni originali in pochi secondi. Perfetto per chi si avvicina solo ora alla produzione musicale. L’AI scrive e crea un’intera canzone in pochi secondi dopo aver valutato alcuni criteri.

MuseNet
Creata da OpenAI, il programma può produrre canzoni utilizzando fino a dieci diversi strumenti musicali per un massimo di 15 stili diversi. La sua capacità nell’imitare maestri compositori contemporanei e famosi come Mozart la rende davvero unica.

Amadeus Code
Compone rapidamente melodie con iOSsoftware. Il motore AI all’interno utilizza progressioni di accordi di alcune delle canzoni più famose della storia. I file audio e MIDI possono essere esportati.

Chrome’s Song Maker
L’applicazione strutturata su web di Chrome consente agli utenti di comporre e modificare la musica utilizzando un’interfaccia di facile utilizzo. Gli utenti possono organizzare i suoni usando una griglia utile per produrre beat, melodie e progressioni di accordi.

Melodrive
Deep learning, teoria musicale e analisi dinamica sono qui combinati per dare vita canzoni che soddisfano alti requisiti tecnici. L’utente può suggerire una traccia di riferimento per far sì che quella composta suoni nello stesso modo.

WaveAI MelodyStudio
La piattaforma è dotata del primo generatore di melodia vocale al mondo e di un generatore di accordi avanzato. Entrambi aiutano gli autori a superare il blocco dello scrittore e rendono la il processo di creazione più accessibile. Propone opzioni illimitate per l’interpretazione canora dei testi.

 

Le 6 AI outsider per la produzione:
ORB Composer
Brain.fm
Melobyte
Loudly
Magenta Studio
BandLab Songstarter

 

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Riccardo Sada
Riccardo Sada
Distratto o forse ammaliato dalla sua primogenita, attratto da tutto ciò che è trance e nu disco, electro e progressive house, lo trovate spesso in qualche studio di registrazione, a volte in qualche rave, raramente nei localoni o a qualche party sulle spiagge di Tel Aviv.