Domenica 27 Settembre 2020
Tech

Denon Engine PRIME v1.5 ha un nuovo software, semplice e intuitivo

Il software dell’universo Denon DJ approda alla versione v1.5.0 aggiungendo un nuovissimo Sync Manager. Permette di modificare i metadati e gestire al meglio le anteprime delle riproduzioni delle tracce

Engine DJ, uno dei principali sviluppatori di soluzioni di software multipiattaforma, ha annunciato la pubblicazione di Engine PRIME v1.5.0, non un semplice aggiornamento della versione precedente, ma un nuovo software rivoluzionario. La versione appena distribuita semplifica notevolmente il processo di trasferimento di musica su dispositivi multimediali grazie a una nuovissima edizione di Sync Manager.

Inoltre, introduce un algoritmo ottimizzato per il rilevamento dei BPM che monitora e gestisce l’anteprima della riproduzione delle tracce e permette di modificare il batch per i metadati dei brani. Engine PRIME v1.5.0, scaricabile qui, consente anche la raccolta e il backup del flusso locale e le funzionalità di ripristino, nonché una serie di miglioramenti che lo rendono molto stabile.

Disponibile per tutti gli utenti come aggiornamento gratuito e suggerito dalla accoppiata Engine DJ – Denon DJ, il software fa leva sulla gestione della propria banca suoni: il trasferimento della musica è semplice e veloce grazie alla nuova e già citata funzione Sync Manager, la cui finestra consente di selezionare più deck e playlist per l’esportazione su qualsiasi device. Basta un semplice click.

I dati sulle prestazioni, come l’hot cue, il loop e le modifiche della griglia delle battute apportati sull’hardware del sistema operativo possono anche essere sincronizzati con raccolte ad hoc. C’è anche un algoritmo tutto nuovo che rileva i bpm con tolleranza zero: il nuovo processo di analisi è velocissimo e fornisce risultati estremamente precisi. Quando gli utenti analizzeranno la propria musica con la versione v1.5, si accorgeranno che sia il bpm che il posizionamento dei beat sulla griglia saranno molto più precisi rispetto alle versioni precedenti e agli altri software in circolazione. Sarà facile e veloce anche visualizzare l’anteprima delle tracce durante la gestione di un set.

 

 

L’elenco delle tracce ora si presenta in una colonna visualizzabile velocemente: la riproduzione potrà essere attivata semplicemente cliccando sulla forma d’onda panoramica che appare nell’elenco delle tracce. La modifica delle informazioni sui meta-dati oggi è eseguibile contemporaneamente su più tracce, selezionabili e modificabili anche a gruppo. La gestione e la correzione in batch dall’elenco dei brani da riprodurre sono più intuitive e consentono di risparmiare molto tempo quando si tratta di fare un po’ di ordine nella propria raccolta.

La versione v1.5.0 può contare anche su: backup e ripristino della raccolta locale, editing sulla griglia migliorato, espulsione del deck, supporto delle preferenze dell’utente per Denon DJ SC6000, SC 6000 M, PRIME 2 e PRIME GO. La vita è più semplice su Engine OS di Denon DJ, abilitato anche per altri dispositivi. “Questo aggiornamento è un grande passo per Engine PRIME”, ha dichiarato Jason Stout, Product Marketing Manager di Engine DJ. “Tutte le volte che pubblichiamo una nuova versione del nostro software, l’obiettivo è quello di fornire ai dj gli strumenti utili che possano migliorare e accelerare il loro processo di lavoro. Il Sync Manager, ovvero l’anteprima della traccia e l’editing in blocco, ad esempio, porta a risparmiare tantissimo tempo e consente ai dj di dedicarsi meno alla preparazione tecnica e maggiormente al mix e alla fase creativa”.

Engine DJ offre una gestione intuitiva della libreria musicale sul desktop e l’esperienza software integrata grazie a una tecnologia più avanzata. Engine PRIME è un software che semplifica la gestione della raccolta musicale e la preparazione dei dispositivi multimediali. Engine OS è una piattaforma indipendente hardware integrata che espande il flusso di lavoro e la creatività delle prestazioni sia per i dispositivi multimediali predisposti per Engine PRIME che per i servizi di streaming musicale. Con oltre 25 anni di lavoro su una tecnologia innovativa, Denon DJ è impegnata nel miglioramento e nella crescita del flusso di lavoro del dj. Questa priorità e versatilità permettono di coinvolgere, espandere e interagire attraverso la comunità dei dj e di aggiungere come garanzia di qualità un’organizzazione estesa su tutto il pianeta proprio grazie al brand Denon DJ.

 

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Riccardo Sada
Distratto o forse ammaliato dalla sua primogenita, attratto da tutto ciò che è trance e nu disco, electro e progressive house, lo trovate spesso in qualche studio di registrazione, a volte in qualche rave, raramente nei localoni o a qualche party sulle spiagge di Tel Aviv.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.