Venerdì 04 Dicembre 2020
Tech

La Hall of Fame di NAMM TECnology annuncia alcune novità e diversi tributi

Le innovazioni onorano la fiera che dagli anni '40 infiamma gli amanti della produzione presso l'Anaheim Convention Center, in California.

George Petersen è il fondatore della TECnology Hall of Fame. Con il Comitato NAMM TEC ha annunciato nuovi interessanti prodotti audio che, dopo aver innovato il settore, entrano di diritto nella prestigiosa TECnology Hall of Fame (TECHOF). Le designazioni, votate da un gruppo di esperti dell’audio, tra cui autori, insegnanti, ingegneri e professionisti vari, oggi portano alla ribalta i prodotti audio e le innovazioni che hanno realmente contribuito, in modo significativo, al progresso della tecnologia e della produzione audio.

“Ognuna di queste innovazioni ha contribuito notevolmente a suo modo allo sviluppo del settore”, ha affermato George Petersen, direttore della Hall of Fame di TECnology. “In effetti, tutte queste tecnologie sono ancora in uso al giorno d’oggi”. Unendo i 160 precedenti premi alla TECnology Hall of Fame, i sette protagonisti del 2020 sono: il Multichannel Film Sound for Fantasia (Walt Disney Productions – 1940); l’UREI Cooper Time Cube (Duane Cooper / Bill Putnam – 1971); la batteria elettronica Roland TR-808 (Roland – 1980); la Scholz Research & Development Rockman (Tom Scholz – 1982); il connettore Neutrik Combo XLR-1/4” (Neutrik – 1992); il Crane Song Phoenix Plug-in 2002 (Dave Hill – 2002) e, infine, gli ascolti QSC K-Series (QSC – 2010).

 

 

“La collaborazione della Walt Disney Productions con Bell Labs e RCA per creare il processo di realizzazione ‘Fantasound’ a 4 canali, utilizzato nel 1940 per la produzione di ‘Fantasia’, ha aperto la strada a scoperte successive nel suono cinematografico, e ne ha giovato anche Star Wars, in Dolby Stereo e registrato 35 anni dopo”, ha continuato Petersen. “Ad esempio, la drum machine programmabile TR-808 della Roland è diventata parte delle basi dei movimenti musicali dell’hip-hop, del rap, della trap e dell’elettronica. E sebbene sia stata realizzata nel 1980, cioè quasi quaranta anni fa, questo aggeggio da 1200 dollari rimane oggi uno strumento da studio molto apprezzato, con unità di lavoro valutate nella gamma dai 4000 dollari in su”.

La TECnology Hall of Fame celebra anche il lavoro di singoli inventori, come il processore di chitarra Rockman 1980 di Tom Scholz, fondatore della band di Boston. Scholz aveva sviluppato questo strumento appena più grande di un pacchetto di sigarette dall’esigenza di creare toni di chitarra elettrica coerenti e di alta qualità, per l’uso sul palco o in uno studio di registrazione; e quel suono poi si è fatto strada e breccia in innumerevoli dischi di successo”.

 

 

I membri della Hall of Fame di TECnology sono selezionati da quasi 50 esperti di audio e saranno presentati ufficialmente sabato 18 gennaio 2020 alle 16 nell’area soci del NAMM, all’interno del centro congressi di Anaheim, negli Usa. Le onorificenze passate hanno spaziato dai primi registratori a cilindro di Edison ai progetti di microfoni e vari sistemi audio, dai rivoluzionari dispositivi di registrazione su nastro ai prodotti legati agli sviluppi chiave nelle workstation audio digitali e nei plug-in software.

Oggi, circa 80 anni dopo, ‘Fantasia’ di Walt Disney è ancora considerato un capolavoro cinematografico per la sua animazione mozzafiato. Ma il film è stato storico anche in altri modi, essendo il primo film uscito con una colonna sonora a quattro canali. Ora la Disney, con Bell Labs ed RCA, in seguito denominata Fantasound, spiega che i brani dell’ultimo lungometraggio sono stati mixati con quattro canali ottici per l’uscita adatta al teatro usando panpot di recente sviluppo che alimentano l’altoparlanti sinistro, il centrale e il destro dietro lo schermo e 65 piccoli altoparlanti che circondano il pubblico.

 

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Riccardo Sada
Distratto o forse ammaliato dalla sua primogenita, attratto da tutto ciò che è trance e nu disco, electro e progressive house, lo trovate spesso in qualche studio di registrazione, a volte in qualche rave, raramente nei localoni o a qualche party sulle spiagge di Tel Aviv.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.