• SABATO 22 GIUGNO 2024
Festival

Naturalis Fest: musica e relax in una cornice splendida

L'8 e il 9 giugno si svolgerà nella splendida cornice di Umoya il Naturalis Fest.

Foto: Ufficio stampa

Naturalis Fest 2024, un evento unico che celebra il ritorno alle nostre radici naturali e la riscoperta dell’armonia con gli elementi terra, fuoco, aria e acqua.

Sabato 8 e domenica 9 giugno, Umoya, un’incantevole oasi eco/country immersa nel verde e sulle sponde di un lago privato, nel cuore dell’Ecoparco del Mediterraneo, diventa il cuore pulsante di un festival che si propone di riavvicinare l’uomo alla natura, offrendo un mix emozionante di musica, gastronomia, artigianato e attività interattive.

Naturalis Fest presenterà una line up di artisti internazionali che si esibiranno su quattro diversi palchi tematici: Stage Terra (Main Stage), Stage Fuoco (Pagoda), Stage Acqua (Pedana), e Aria (Zona Relax). Tra gli artisti confermati: Nightmare on Wax, Gerd Janson, Michael Mayer, Toy y Not, John Talabot, Leo Mas, e molti altri.

 

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 

 

Un post condiviso da Naturalis Music Fest (@naturalis_fest)

Non solo musica. Umoya si trasformerà un vivace hub di attività pensate per ogni età e interesse: sessioni di yoga a cielo aperto, workshop di benessere e solarium per rilassarsi e ricaricarsi, massaggi rigeneranti, talk telematici su temi di attualità e sostenibilità. Si terranno anche talk su una piccola barca che girerà per il lago, e verranno anche presentati libri.

Molto curato e interessante anche il lato food, che mira a coccolare e far assaporare il meglio delal gastronomia locale grazie alla presenza di autentiche e rinomate eccellenze del territorio, come Mimi’ alla Ferrovia, Lombardi 1892 e Raraterra.

Anche dopo l’inizio degli spettacoli musicali, alcune di queste attività continueranno, offrendo un’esperienza completa e variegata.

Naturalis Fest si propone di offrire un’esperienza autentica, diversa dal solito e in grado di riconnettere l’uomo alla natura. I biglietti si trovano qui.

 
Articolo PrecedenteArticolo Successivo