• MERCOLEDì 28 FEBBRAIO 2024
Festival

UNTOLD Dubai: ecco altri nuovi super artisti

Il festival si prepara al meglio per la sua prima edizione. Il debutto giovedì 15 fino a domenica 18 febbraio nella meravigliosa Expo City Dubai: 100 artisti in quattro i giorni

Armin van Buuren, Ellie Goulding, G-Eazy, Don Diablo, Hardwell, Paul Kalkbrenner, PSY, Sebastian Ingrosso, Tiësto e tantissimi altri artisti che toccheranno complessivamente quota 100 si esibiranno su 5 palchi per 4 giorni e notti al prossimo UNTOLD Dubai, il primo mega festival negli Emirati Arabi Uniti. La data fatidica d’esordio si avvicina sempre di più. Il regno magico nel Medio Oriente aprirà i suoi cancelli il 15 febbraio chiudendoli dopo il 18 nella cornice unica di Expo City Dubai.

Sono previste oltre 200.000 persone per l’appuntamento che conterà su una varietà di generi musicali, dai live pop all’EDM big room e poi house, future house, tech-house, techno, drum & bass, rap, trap, hip-hop, un nutrito gruppo di artisti locali e tanti spettacoli unici. I fan potranno godere di molteplici attività, giochi ed esperienze divertenti, un villaggio della moda con designer creativi, truccatori e parrucchieri pronti a creare i migliori outfit da festival.

 

Il cibo sarà disponibile da oltre 40 fornitori pronti a preparare le loro specialità internazionali e locali, mentre le bevande alcoliche avranno le loro aree designate. Il festival diffonderà la sua magia su 170.000 metri quadrati di decorazioni da favola e spazi immersivi.
Ogni palco a UNTOLD Dubai promette di essere un capolavoro musicale. Tutti sono i benvenuti al festival, indipendentemente dall’età, e coloro che sono sotto i 21 anni devono verificare le condizioni per l’accesso su untold.ae.

Il palco principale ospiterà superstar come Armin van Buuren, Bebe Rexha, Ellie Goulding, Don Diablo, Hardwell, Major Lazer Soundsystem, Paul Kalkbrenner, Sebastian Ingrosso, Tiësto, Timmy Trumpet, Tujamo, G-Eazy, PSY, Kris Fade, DJ Bliss, Asake, Manal e altri ancora.
Il palco Galaxy, il playground house e techno di UNTOLD Dubai, accoglierà stelle come Hot Since 82, Mahmut Orhan, Luciano, Sven Väth, Dubfire, Kasia, Arapu, Cezar, PAAX (Tulum), Nicole Moudaber e Shimza e altri.

 

Alchemy sarà il palco riservato a dubstep, drum & bass, rap, trap, hip-hop e musica urbana, e i fan danzeranno al ritmo frenetico di Andy C, Chase & Status e altri.
Il palco Time, un concetto senza la nozione di spazio o tempo, invita tutti in un viaggio tra clessidre e mappe stellari. Artisti locali e spettacoli speciali forniranno una colonna sonora unica a questo regno di meraviglie temporali.
Il palco Retro Fantesia è dove il futuro fa un viaggio nostalgico per i fan che trovano gioia nei ricordi e amano la musica pop, rock e disco retrò.

 

 

Per annunciare il proprio debutto in Medio Oriente, il team di UNTOLD si è unito ad Armin van Buuren per uno spettacolo unico mesi fa sulla maestosa Burj Khalifa, stabilendo due record mondiali: la più alta esibizione sul più alto edificio del pianeta e l’uso dell’intero edificio come sfondo LED per lo spettacolo impressionante. Il record straordinario è disponibile sul canale YouTube di Armin van Buuren.

UNTOLD Dubai è il primo mega festival della città e trasformerà Expo City Dubai in un regno di magia musicale. Segui il festival su Instagram per le ultime notizie e acquista i tuoi biglietti a partire da 185 euro per i General Access Pass e 527 euro per i VIP Pass per tutti e quattro i giorni. Pacchetti festival con biglietti e alloggio sono disponibili su untold.ae. Aggiornamenti qui.

 

inserzione pubblicitaria a pagamento

 

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Riccardo Sada
Riccardo Sada
Distratto o forse ammaliato dalla sua primogenita, attratto da tutto ciò che è trance e nu disco, electro e progressive house, lo trovate spesso in qualche studio di registrazione, a volte in qualche rave, raramente nei localoni o a qualche party sulle spiagge di Tel Aviv.